Vlaidimir Jabotinsky – Il canto di Tel Hai

Perche’ avete quelle falci
e nessun raccolto, fratelli, perche’? 
E dove e’ finito il vostro fiore 
Caduto sulla collina della vita.
Sia santificato il nome di Tel Hai [collina della vita]
e il valore che lassu’ e’ fiorito.

Nelle vostre mani lo scudo e la spada;
perche’, fratelli, perche’? 
Non siete arrivati alla sera
Per difendere la collina della vita.
Sia innalzato il nome di Tel Hai 
la vetta della forza ebraica.
Davanti a voi c’e’ un libro aperto.
Quale poesia leggerete, fratelli?
La verita’ l’ha  scritta
il vostro eroismo, sulla collina della vita. 
E’ ancora vivo il nome di Tel Hai 
la vetta dello spirito ebraico.
Fate molta attenzione,
E alzatevi, fratelli. 
Per difendere, per fiorire
Per costruire la collina della vita. 
E’  nome di Tel Hai,
simbolo di liberta’ 
di coraggio, forza e luce. 

E’ una vecchia canzone di Jabotinsky; se volete sentirla la trovate qui.  Fino ad adesso non e’ mai stata tradotta in italiano, anche se in Israele la si impara alla scuola elementare.

Se invece cliccate sul titolo trovate la descrizione del perche’ Tel Hai e’ tanto importante. Purtroppo, anche quella descrizione, non si trova in italiano.
Ho tradotto questa poesia (e lo so che si vede che e’ vecchia, che e’ roba da prima guerra mondiale), per ricordare e ringraziare i soldati ebrei che sono morti in questa ultima guerra. Sono caduti perche’ io, mia moglie e i miei figli potessimo vivere sicuri, sapendo che da qualche parte nel mondo c’e’ un posto in cui rifugiarci.
Speriamo solo che siano gli ultimi morti. 
Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Paturnie. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...