update 4

Tondelli e’ passato a esprimersi alla seconda persona plurale.

Cinque righe prima mi dipingi un paese minacciato nella sua stessa esistenza, cinque righe dopo è la grande potenza che inventa software e medicine. E fate sempre così, e non vi rendete conto di quanto sembrate bipolari. Poi leggete un raccontino e vi incazzate tantissimo. [qui]

Non so se si stia rivolgendo a me con il fascistissimo voi.  O se immagina che io sia il portavoce di qualche gruppo molto numeroso di persone e lettori [tutti] arrabbiati per il suo “raccontino”. Quel che so e’ che in quel contesto stiamo discutendo io e lui; o meglio: io gli chiedo chiarimenti e lui si arrabbia, insulta, dice le parolacce, insomma perde la calma. Come e’ evidente anche nel paragrafo qua sopra.

Ha pero’ smesso di fare domande cretine sul Talmud. Chissa’, forse ha capito quella cosa della data di composizione. E poi si e’ finalmente degnato di spiegare perche’ l’esistenza di uno Stato ebraico renderebbe deboli gli ebrei:

Se un Paese diventasse antisemita dall’oggi al domani (es. Italia ’38), la prima cosa che farebbe sarebbe chiudere le frontiere, appunto. E ti saluto il rifugio e l’assicurazione.  [qui]

A parte la storiella gustosa dell’Italia che dall’oggi al domani diventa antisemita (l’antisemitismo in Italia c’era anche prima del 1938, ovviamente. Era cattolico, quindi per Leonardo non c’era, perche’ i cattolici sono tutti buoni). Ma non avevo mai incontrato un docente di storia che non ha mai sentito parlare di espulsione di cittadini ebrei, p. es. dalla Germania nel 1938 e che, ciononostante, si ostina a scrivere scemenze su Israele.

(1) ringrazio un commentatore che mi ha segnalato il typo. La typo? Il topo? Boh, insomma, grazie.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Paturnie. Contrassegna il permalink.

2 risposte a update 4

  1. ricco&spietato ha detto:

    …anche Lei però, con “persone arrabbiati” “non si fa guardare dietro da nessuno”, come dicevano al mio paesello natìo.

    avanti così, siete una squadra fortissimi…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...