Vorrei capire

Va bene, cerchiamo di capirci.
Quelli che negano che sia mai esistito un Tempio ebraico a Gerusalemme, quelli che ritengono che il popolo ebraico sia una invenzione medievale, quelli che diffondono credendoci la favola secondo cui gli ebrei ashkenaziti sono in realta’ kazari, quelli che negano siano esistite persecuzioni e pogrom nei Paesi musulmani, quelli che negano i legami tra nazismo e nazionalisti arabi, quelli che “non c’e’ mai stata una presenza ebraica a Gerusalemme prima del 1948”, quelli che il Farhud e’ una invenzione sionista, quelli che Pio XII ha protetto gli ebrei, quelli che nascere dentro il ghetto era un privilegio, quelli che Stalin e’ stato il migliore protettore degli ebrei, altro che sionismo, insomma tutta questa coltissima gente qua, per solito con una passione a favore di despoti, autocrati e dittatori sta facendo la lezioncina di storia a Bibi Netanyahu, presidente di Israele democraticamente eletto?
No, dai, e’ uno scherzo, vero?

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Paturnie. Contrassegna il permalink.

3 risposte a Vorrei capire

  1. Mike - L'uomo da un braccio solo ha detto:

    Temo che faccia parte del cosiddetto “riflesso pavloviano” di sotto. Secondo me Nethanyhau con questa frase ha tentato di trollare quegli intellettuali di sinistra che scrivono “Israele peggio di Hitler” “israeliani nuovi nazisti, ecc….”.
    Tuttavia con questa uscita infelice non credo abbia fatto un buon servizio per nessuno, scendere allo stesso livello dei cretini dell’altra parte rischia di essere controproducente, almeno per come la vedo io.

    • nahum נחום ha detto:

      Secondo me ha detto una cazzata, perche’ in politica se ne dicono tante.
      La differenza e’ che non credo proprio che domani sentiremo di qualche israeliano che accoltella un ragazzo arabo e che e’ convinto di uccidere un nazista tedesco.
      Invece la frottola degli ebrei che vogliono far saltare la moschea, e dei sionisti che rovinano la pacifica convivenza tra ebrei ed arabi, spinge davvero qualche palestinese ad ammazzare ebrei. E non pochi.

  2. Marta ha detto:

    Senza offesa, spero: questa volta non sono solo loro. Credo che il livello di benzina sul fuoco sia oltre scala.

    Mi rendo conto che è un dilemma politico *serio* (e non limitato a questo caso, anzi) decidere se/quando prendere una posizione che ti mette dal lato di gente orribile.

    Intanto spero che qui non ci sia da scegliere tra i Tories che letteralmente affamano i bambini e Corbyn che “non ho mai parlato con i negazionisti anzi sì ma è la stampa ebraica”. D’altra parte, sono contenta di non vivere nel posto dove il dibattito mi mette da un lato Renzi che la butta in quel posto ai precari e dall’altro dei sindacati sclerotizzati. Per ribadire: non è un caso isolato.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...