Archivi del mese: novembre 2015

Identita’

Scherzi di internet. Mi trovo in questo momento ad argomentare con un tizio di estrema destra che si lamenta di come nei locali gay non si possano tenere feste a tema nazi. Feste a tema comunista, dice lui, se ne tengono … Continua a leggere

Pubblicato in Leonardeide, Paturnie | 6 commenti

Cosa vuole l’ISIS. Non cadiamo nella trappola!

Per tanto tempo mi e’ stato insegnato che l’occupazione della Palestina era causa di molti mali. E che quando sarebbe finita l’occupazione della Palestina si sarebbero magicamente risolti tanti altri problemi e sarebbero immediatamente finiti molti altri conflitti. Io sono … Continua a leggere

Pubblicato in Paturnie | 5 commenti

Ho perso qualche puntata, per favore aggiornatemi. E’ gia’ comparso il pirla che dice che per sconfiggere i terroristi dell’ISIS bisogna dare uno Stato ai terroristi palestinesi?

Pubblicato in Paturnie | 5 commenti

Qualcuno ci restera’ male.

Notizia di oggi: in Israele e West Bank cresce il numero e la percentuale di neonati ebrei. Donne ebree ed arabe hanno mediamente lo stesso numero di figli. A tutti gli effetti e’ la sconfitta di quei demografi che avevano … Continua a leggere

Pubblicato in Leonardeide, Paturnie | Lascia un commento

Una giornata su Twitter

Ieri mattina mi sono alzato, e come tutte le mattine ho portato i bimbi a scuola, ho detto la tefillah (preghiera/meditazione, chiamatela come volete) ho studiato la mia parte di Talmud, ho letto i giornali e ho navigato su Internet. … Continua a leggere

Pubblicato in Leonardeide, Paturnie | 1 commento

Bisogna pubblicare elogi

Non ci si crede. Ma ha VERAMENTE preso il suo computer/smartphone/Ipad, aperto su Twitter, e speso del tempo per scrivere questa cazzata e spedirla A ME. Proviamo a scriverla in altro modo: “Bisogna pubblicare elogi all’Islam per non essere considerati … Continua a leggere

Pubblicato in Leonardeide | 1 commento

Parigi in novembre, parte seconda

La Francia bombarda Raqqa. Ci vanno di mezzo anche i civili. Ci saranno pure degli ospedali, a Raqqa. Ma nessuno protesta. E’ anche vero che i francesi non hanno neanche provato a risparmiare i civili, non hanno fatto cadere volantini … Continua a leggere

Pubblicato in Paturnie | 1 commento