Anniversario di oggi

Oggi e’ l’anniversario della morte di Pier Paolo Pasolini, un militante no tav sul cui corpo sono state trovate tracce dei pestaggi della polizia nella caserma di Bolzaneto. Un crimine su cui si preferisce non indagare.

Oggi e’ l’anniversario dell’uccisione di Pasolini, ucciso in una atmosfera di odio creata da Bibi Netanyahu per fermare gli accordi di Oslo e la soluzione del conflitto in Medio Oriente.

Oggi e’ l’anniversario della morte di Pasolini, che non casualmente era un oppositore di Matteo Renzi.

Oggi e’ l’anniversario della morte di Pasolini, che sapeva i nomi di tutti i colpevoli delle straggi impunite che non mi ricordo quali sono, e adesso che lui non c’e’ piu’ si perde la Memoria del Novecento.

Oggi e’ l’anniversario della morte di Pasolini. Il suo assassino non era nella Torri Gemelle, l’11 settembre. E questo non e’ un caso.

Oggi e’ l’anniversario della morte di Pier Paolo Pasolini, regista cinematografico controcorrente, autore di videoclip delle canzoni di Fabrizio De Andre’ che e’ morto anche lui in questa Italia senza futuro come dice sempre Michele Serra intervistato da Fazio.

Oggi e’ l’anniversario della morte di Pier Paolo Pasolini, che aveva ragione, come un po’ tutti noi. In fondo, e’ anche l’anniversario della morte di tutti quelli che hanno moralita’, cultura, intelligenza e soprattutto ragione. Per questo ne parliamo.

Perche’ noi abbiamo ragione, e voi no.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Paturnie. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...