Previsione di post

Interessante questo articolo sul Corriere della Sera. Informa i lettori di come stia crescendo una generazioni di islamisti radicali con cittadinanza italiana. E non si tratta di emarginati, visto che studiano in scuole nel centro di Milano. Intimidiscono i compagni di classe e, chissa’, forse pure qualche insegnante. Preoccupante.

Sto pensando alle possibili reazioni del fronte sbroc. Dovrei chiamarli pacifisti, ma non e’ che sono tanto pacifici quando e’ Israele ad essere sotto attacco. Dunque, ecco in ordine sparso gli argomenti di post ed articoli dedicati a questo episodio.
– Il Corriere della Sera deve stare zitto perche’ pubblicava la Fallaci.
– L’autore dell’articolo ha dei pregiudizi verso l’Islam, e ha avuto un ruolo nella macchina della propaganda sionista. Ecco qua la prova.
– Tutti gli islamici che conosco io sono brave persone.
– Io faccio l’insegnante in una scuola media, non mi interessa la religione degli studenti, perche’ sono laico, ma devo dire che gli studenti musulmani sono proprio bravi e coscienziosi. Tranne se si parla della Seconda Guerra Mondiale, ma non ci arriviamo quasi mai.
– E poi, in Palestina, gli ebrei fanno cose brutte.

altro possibile articolo, suggerito qui

l’Islam è pace, questi giovani apparentemente radicali non c’entrano con
il vero islam, ma sono espressione del disagio sociale delle periferie
in cui vivono.
Storicamente l’islam ha accettato il pluralismo al suo interno, ha
unificato un mondo molto vasto e ha preservato e sviluppato la scienza e
la filosofia classiche, mentre in occidente si  bruciavano gli eretici.
Il rinascimento è inconcepibile senza l’Islam. L’Andalusia è stato il
faro di civiltà nei secoli bui del medioevo europeo.
Purtroppo le crociate prima e poi il colonialismo (oggi rappresentato da
Israele, un corpo estraneo nelle terre arabe dell’islam) hanno distrutto
questa pacifica convivenza di etnie e religioni. La sharia, che oggi è
rappresentata dai conservatori islamofobi come oppressiva, è in realtà
una legislazione moderata e umana che permette la convivenza pacifica
delle religioni e rispetta i diritti umani.
Il terrorismo e l’estremismo (chiamarli islamici è sbagliato, in quanto
contraddicono l’Islam) sono un prodotto moderno, estraneo al Corano, che
riguardano una piccolissima minoranza. Senza dubbio fomentati da chi ha
interesse a diffamare l’Islam. Non è difficile immaginare chi.

 

 

 

 

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Leonardeide, Paturnie. Contrassegna il permalink.

Una risposta a Previsione di post

  1. ysingrinus ha detto:

    Il penultimo punto sembra adatto al Tondelli. Ma anche gli altri in realtà.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...