Tondelli uno e Tondelli due

Questo e’ Leonardo Tondelli, nel luglio 2014 [http://TondelliGaza]

Schermata 2016-01-17 alle 09.24.02

Per come la leggo io, ci sta dicendo che la verita’ dei fatti non gli importa. Gli importa l’effetto, l’esecrazione di cui e’ fatta oggetto Israele (e gli ebrei che la appoggiano, ovvero la stragrande maggioranza). Non gli interessa il mezzo. Le foto possono benissimo venire da una altra parte, da una altra guerra. O anche essere false.

Questo e’ lo stesso Leonardo Tondelli, questa mattina. Sta riflettendo su quanto gli autori di satira possano essere fraintesi.  [http://TondelliImmagini]

Schermata 2016-01-17 alle 09.23.50

Tondelli uno e’ del luglio 2014. Tondelli due e’ di oggi. In questo anno e mezzo il Tondelli sembra aver cambiato opinione. Prima non gli importava che le foto fossero vere. Adesso importa moltissimo che le immagini messe in circolazione non siano false. Anche se sono simili, non va bene affatto. Ci si possono fare tante brutte cose con le immagini “simili ma false”. Particolarmente, dice pensoso, della satira. Gli importa moltissimo, sapete, con tutti i pezzi satirici che scrive.

Satira, dico, come questa.  Che e’ iniziata, guarda caso, ad un certo punto dell’arco di tempo che dal Tondelli uno (le immagini false van bene, se aiutano a suscitare orrore verso Israele; e verso gli ebrei) portava al Tondelli due (le immagini false sono una cosa cattiva, e le parodie una cosa cattivissima).

Che vi devo dire, i percorsi di maturazione sono sempre interessanti.

Ed e’ poetico vedere  un antisemita animo tanto sensibile che si commuove davanti a foto false, che vengono dalla Siria

 

 

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Leonardeide, Paturnie. Contrassegna il permalink.

6 risposte a Tondelli uno e Tondelli due

  1. ysingrinus ha detto:

    Certo, quando la falsità satirica rischia di colpirti allora sí che è una vera pena. Se invece colpisce un po’ si ebrei o israeliani, beh, cosa c’è di sbagliato?
    Non si sente triste dentro il Tondelli?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...