Posso sfogarmi sul caso Lidia Macchi? Dunque, al momento le indagini si concentrano sull’ambiente frequentato dalla vittima. Il che e’ abbastanza logico, giacche’ non era persona da offrire un passaggio in macchina, in una sera d’inverno, a qualcuno che non conoscesse piu’ che bene. Cioe’ secondo gli inquirenti l’assassino di Lidia Macchi e’ un cattolico.
Come peraltro la stampa locale ha sostenuto nelle prima fasi dell’indagine.
Poi sono intervenuti i politici locali, cattolici anche loro, che invitavano ad usare cautela.
Perche’ il messaggio giungesse chiaramente, i giudici che indagavano sono stati accusati di sequestro di persona, hanno dovuto subire umilianti indagini che ne mettevano in dubbio la deontologia professionale, e tanto per cambiare ci sono state interpellanze parlamentari contro di loro firmate da parlamentari. Cattolici anche loro.
Provate ad immaginare se un sindaco ebreo si presentasse nella redazione di un quotidiano locale invitando tutti ad usare cautela e poi magari dei parlamentari massoni presentassero interrogazioni a difesa degli indagati. Apriti cielo. Chissa’ cosa succederebbe al poveretto o  magari ai suoi familiari, nel corso della prossima manifestazione pro-Palestina, intendo.
Per solito, quelli che sostengono che i cattolici sono sempre innocenti, ed i preti innocentissimi, se la prendono anche con lo strapotere della massoneria e con i privilegi degli ebrei. Adesso la cronaca somministra loro, per usare una espressione nota, generose dosi della stessa medicina. Peraltro, diversi giornalisti sostengono sui social media, che la riscoperta del caso si deve all’indebolimento di CL, e chissa’, magari altri misteri (speriamo meno cruenti) potranno venire risolti nei prossimi mesi.
Dunque, per riassumere.  I giudici ora indagano sui militanti di CL -che mi risulti sono cattolici- e sembra proprio che qualche prete abbia detto qualche bugia, nel tentativo di coprire un correligionario. Copertura che ha funzionato per decenni.
A proposito di religioni che, in Italia, offrono dei privilegi ai propri aderenti.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Paturnie. Contrassegna il permalink.

2 risposte a

  1. Pingback: Mi stupisco | Buseca ن!

  2. Shylock ha detto:

    “Provate ad immaginare se un sindaco ebreo si presentasse nella redazione di un quotidiano”.
    Ma gli ebrei non hanno bisogno di andare nelle redazioni dei quotidiani: li controllano già tutti loro 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...