Cerco qualcuno che mi spieghi di nuovo come funziona la strategia Obamiana di apertura all’Islam. Ho la sensazione che abbiamo perso il libretto delle istruzioni.

Questo è il predicatore ospite della moschea di Orlando, guarda caso proprio in questi giorni.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Paturnie. Contrassegna il permalink.

11 risposte a

  1. Elisabetta ha detto:

    Anch’io vorrei una spiegazione. Così come vorrei che qualcuno mi spiegasse in modo convincente come gli americani abbiano potuto eleggere Obama per due volte – dico due.

    • nahum נחום ha detto:

      Perche’ gli avversari sembravano peggio.

      • Elisabetta ha detto:

        Ok per Obama n.1 ma per il n.2? Comunque forse all’elettore americano importa poco la politica estera per quanto devastante sia. Non ricordo un’ America così malmessa sulla scena internazionale.
        Ma nemmeno in quella interna pare abbia fatto faville.
        Comunque opto per un prudente silenzio, perché vivo in una città dove da settant’anni ormai amministra sempre lo stesso partito riciclato e rigenerato come le maglie di lana, ma pur sempre lo stesso.

      • Mike - L'uomo da un braccio solo ha detto:

        Nel 2 aveva contro Romney che è una vera e propria figa di legno

    • Paolo ha detto:

      l’hanno votato 2 volte perché era nero… pensavano che se non l’avessero votato, il resto del mondo li avrebbe considerati un popolo di razzisti. Sono l’unico a pensarla così? 😀

  2. shevathas ha detto:

    Apri la patta e cali le brache. Semplice, no?

  3. Cristian ha detto:

    Mah, credo che nello specifico caso di Orlando il fanatismo islamico c’entri poco, piuttosto l’ennesima reiterazione, nel caso ce ne fosse stato bisogno, che la legislazione americana in materia di armi personali è criminale.
    Fosse più difficile avere accesso a fucili da guerra magari ne morirebbero di meno.

  4. Shylock ha detto:

    E la tua strategia come funziona? In particolare che mi dici del talebano da salotto che sembravi tanto contento di avere come sindaco? Intanto si comincia col vietare di far vedere le donne in bikini, le frustate per le puttane in minigonna verranno più avanti, insciallà.

    • nahum נחום ha detto:

      Per ora sono ultra-contento di avere Sadiq Khan, che per primo ha equiparato antisionismo ed antisemitismo. Sul bando alla pubblicita’ pre-estiva, si sono dette tante cazzate, ma soprattutto ci si e’ dimenticati della polemica dell’estate scorsa in cui, regnante Boris, la stessa pubblicita’ e’ stata levata in seguito alle proteste (cretine) delle femministe. Non so se quella di Khan sia una strategia alternativa a quella di Obama, ma per ora tiene lontano le stragi.

      • Shylock ha detto:

        Beh, sì, vista da questo punto di vista ha un senso: anche dove gli amici della mafia sono al potere sì ammazza di meno e per lo stesso motivo, che si ottiene lo stesso ciò che si vuole.
        Ricordo come accolsi incredulo il commento di una mia amica all’omicidio di Salvo Lima: ‘E un segnale gravissimo, vuol dire che la mafia non si ritiene più legata dai patti’. Poi vidi la faccia di Andreotti al funerale. E cominciò la stagione delle stragi.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...