Archivi del mese: luglio 2016

Uno può credere

Uno potrebbe anche credere che non ci sia alcuna correlazione tra l’obiettiva situazione di insicurezza  in cui vivono le comunità ebraiche europee, costrette a dotarsi di sistemi di sicurezza, e la massa di contenuti antisemiti riversati in rete da chi ritiene … Continua a leggere

Pubblicato in Paturnie | 1 commento

Grazie Israele

Golda Meir raccontava di quando, bambina, vide per la prima volta il Primo Maggio a New York. Non ci poteva credere: poliziotti che proteggevano i manifestanti, una cosa impensabile nella Russia zarista in cui lei era nata. Oggi lo diamo … Continua a leggere

Pubblicato in Paturnie | 1 commento

Insegnanti

Anche prima che Hila nascesse dicevo tefillah con una certa regolarità, ma le preoccupazioni che abbiamo affrontato in quelle prime settimane di vita mi hanno reso più sistematico. Avevo tra le mani un Siddur ortodosso, che uso da allora. Tre … Continua a leggere

Pubblicato in Paturnie | Lascia un commento

Scusate, quando si tiene la marcia di protesta contro le violenze della polizia tedesca? Perché il sospetto (parola chiave: sospetto) terrorista minorenne sul treno non è stato disarmato con metodi pacifici? Era necessario ucciderlo? Non si poteva colpirlo a una … Continua a leggere

Pubblicato in Paturnie | 3 commenti

Il titolo per oggi

Fanatico buddhista uccide ottanta persone a Nizza … uhm, no. Proviamo così: Fondamentalista cristiano guida camion sulla folla…no, no… nemmeno questo…. Attentato di matrice zoroastriana… nemmeno? Ah, ecco, ci sono: Mormone massacra cittadini francesi! Ah, no? Vabbeh, facciamo così: Fanatico … Continua a leggere

Pubblicato in Paturnie | 3 commenti

Qualcuno ricorderà Elie Wiesel?

Qualcuno ricorderà che Elie Wiesel è stato membro dell’Irgun? Qualcuno ricorderà che il suo mai più! non significava solo appello al buon cuore della sempiterna “Comunità Internazionale” indifferente o ostile quando la sua famiglia, i suoi amici, il suo mondo, venivano inghiottiti dall’orrore? Qualcuno ricorderà … Continua a leggere

Pubblicato in Paturnie | 2 commenti