“Non tutti i musulmani sono terroristi ma tutti i terroristi ecc. ecc.”

Nel marzo 1974 una bomba esplode a Varese, nelle prime ore dell’alba. Sono gli anni delle brusabombe fasciste. Muore un ambulante, che per sbaglio aveva urtato quel pacco sospetto. Trovano brandelli del suo cervello a 200 metri di distanza. Se fosse esplosa quando il mercato era pieno sarebbe stata una strage.
E’ lo stesso anno di piazza della Loggia, e siamo poco distanti da Brescia. La polizia indaga e viene alla luce una locale cellula di terroristi fascisti, uno dei quali salito appositamente dalla Calabria per preparare quello ed altri attentati.
Non è una strage nota, visto che la bomba fece una sola vittima. Ma rientra nella storia della strategia della tensione. Ho recentemente trovato il terzetto di camerati su Facebook. Uno ha fatto anni di galera, si è dissociato, è diventato verde, ora grillino. Un altro fa la vita da nonno, posta foto dei nipotini sorridenti e discute di cucina ligure. Il terzo è leghista e vuole fermare l’invasione islamica. Perché non tutti i musulmani sono terroristi ma (e lo scrive davvero) tutti i terroristi sono musulmani.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Paturnie. Contrassegna il permalink.

2 risposte a “Non tutti i musulmani sono terroristi ma tutti i terroristi ecc. ecc.”

  1. ysingrinus ha detto:

    Quindi anche lui era musulmano?

  2. Shylock ha detto:

    Non vedo la contraddizione: un secolo prima tutti i terroristi o quasi erano anarchici, adesso sono mussulmani.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...