Molte grazie, Mazzetta!

Levitico non è, diciamolo!, la lettura più appassionante della Torah. Tutte quelle regole sui sacrifici, per non parlare delle norme sulle mestruazioni e le polluzioni notturne…
Lo scorso Shabbat se ne iniziava la lettura e io cercavo idee  idee per dir qualcosa in proposito.
Per mia grande fortuna mi è venuto a trovare da queste parti un noto coniglietto bianco, ed anche qualcuno dei suoi ammiratori, con la massa dei quali, mi dicono (ma francamente ero  un poco perso e soprattutto avevo da fare, da scrivere una dersahà appunto) il coniglietto è andato a consultarsi in altri luoghi della rrrete. Ne è nato un confronto che per mia fortuna mi ha fornito le idee che cercavo. E quindi oggi desidero porgere i miei ringraziamenti per il confronto con questi esponenti della sempre più ridotta tribù degli sbroc sbroc di sinistra, quelli che disprezzano qualsiasi cosa sia occidentale ed Israele e gli ebrei sono ai loro occhi i più occidentali di tutti.
Quando poi escono dal loro bozzolo e si imbattono in ebrei in carne ed ossa che non son d’accordo con loro, cioè la maggioranza degli ebrei, gli sbroc sbroc pensano genuinamente di avere a che fare con dei pazzi e delle persone da curare, sbarellano in versione turbo e vorrebbero tanto sbatterti in manicomio criminale, come ai bei tempi dell’URSS. Per via dei “tuoi crimini” ovviamente.
Poi vabbè, gli chiedi di specificare, quali sarebbero questi crimini e ti seccherebbe firmarti con nome e cognome che magari la polizia è interessata, ed ecco che, immancabilmente, loro spariscono. Il coraggio uno mica se lo può dare, diceva quello là. Il coraggio, sapete, mica è una chiave inglese che puoi afferrare ed esibire sul tuo logo, in strategica fallica postura.
Comunque so che continuano a leggere. Quindi, cari compagni, di nuovo molte grazie!   Qui trovate la derasha in questione.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Paturnie. Contrassegna il permalink.

4 risposte a Molte grazie, Mazzetta!

  1. Paolo M. ha detto:

    Dato che hai sollevato questa questione, aiuta un povero infedele a capire il tuo punto di vista.

    Abbiamo un certo numero di libri sacri che sono “parola del Signore”, in alcuni dei quali si afferma che sacrificare animali è cosa gradita al Signore perché ama il profumo soave delle carni bruciate che salgono in cielo. Se è veramente “parola del Signore” dovremmo fare sacrifici anche oggi! per fortuna abbiamo “rottamato” quelle parole del Signore… quindi perché non “rottamare” anche il resto?

    • nahum נחום ha detto:

      Lasciando da parte espressioni come “parola del Signore” che non è proprio la migliore traduzione, lasciando da parte il fatto che il Padreterno non ama l’odore della carne bruciata ma al limite trasformava il detto odore in qualcosa di soave, la risposta alla tua domanda è abbastanza semplice. Gli stessi libri prescrivono che i sacrifici si possano fare solo in un luogo (il Tempio di Gerusalemme). Se quel luogo non c’è più, i sacrifici non si fanno più. Come e perché Dio abbia permesso che il Tempio fosse distrutto anche se voleva tanto che gli ebrei compissero i sacrifici, è una questione complicata, ci sono diverse ipotesi ed è interessante (anche per gli “infedeli”, che brutta parola) studiarne qualcuna.

      • Paolo M. ha detto:

        Grazie per la spiegazione 🙂 infedele non ti piacerà come parola, ma è quella che più mi descrive: sono nato e cresciuto cristiano, poi a un certo punto della mia vita ho letto tutta la bibbia dall’inizio alla fine (traduzione approvata dalla chiesa romana) e poi ho detto “grazie, basta così”.

      • nahum נחום ha detto:

        Ah ok. Per l’ebraismo avere o no fede e’, suppongo, una cosa diversa che nel cattolicesimo. Ci sono molti ebrei, attivi nelle istituzioni e nella vita ebraica, che sono completamente atei e non sentono alcuna contraddizione.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...