Palestina libera! 

Studenti ebrei aggrediti nelle scuole. Sistematicamente. Insegnanti e presidi preferiscono chiudere gli occhi e lasciar correre. Tutto questo a Berlino.


No, non negli anni Trenta. Adesso. E gli aggressori gridano Palestina libera. E gli insegnanti preferiscono non intervenire. Dopotutto la Palestina e’ una buona causa, vero?

Benvenuti in Europa. Il continente dove si ripete Mai piu’ Auschwitz! una volta all’anno. Il resto dell’anno Palestina libera! Anche a Berlino.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Paturnie. Contrassegna il permalink.

2 risposte a Palestina libera! 

  1. laura ha detto:

    io mi chiedo come ci siano ancora Ebrei in Germania, in Polonia e persino in Italia e in UK, perché come allora si aspettano che li difendano insegnanti e governi che a malapena li tololerano e pensano che chi se la prende con gli Ebrei non delinque in altro modo
    Ebrei che non si difendono oggi saranno Ebrei morti tra non molto

    • nahum נחום ha detto:

      Io invece ritengo che un ebreo abbia il diritto di andare dove vuole. E che il compito delle democrazie sia proteggere i propri cittadini, ebrei e no.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...