Archivi del mese: marzo 2018

Giovedì podcast. Colonne sonore

Le note di apertura di un podcast dicono molto sul podcast stesso. New Statesman inizia con una musica leggera. Parlano di cose serie, ma sono socialisti riformisti, credono nel progresso e sanno che prima o poi la ragione umana vince. … Continua a leggere

Pubblicato in Giovedì podcast | Lascia un commento

e di lavoro fa il fact checker

Che differenza c’è tra queste due affermazioni? Corbyn ha annunciato  che presto incontrerà i rappresentanti delle associazioni ebraiche. e Nessuna organizzazione ebraica ha intenzione di mandare propri rappresentanti ad incontrare Jeremy Corbyn. La prima affermazione sta in un articolo il cui … Continua a leggere

Pubblicato in Italia, uk | 1 commento

A cosa serve Sinistra per Israele. E una domanda su Jeremy Corbyn

Persino il Guardian si accorge di quanto l’antisemitismo abbia reso impresentabile il Partito Laburista. Come rispondono i Corbynisti? Dopo essersi spalmati sulla faccia la solita dose di crema di culo, eccoli a sostenere che no, il Partito Laburista non può … Continua a leggere

Pubblicato in uk | 5 commenti

Giovedì podcast. Tikva Fund

Dici ebrei e conservatori e fai sempre una certa fatica ad immaginarli insieme. Nonostante una lunga serie di nomi, che comprende Benjamin Disraeli, Ayn Rand, Raymond Aron eccetera. Lo spazio intellettuale della destra ebraica, in versione liberal democratica o genericamente conservatrice è … Continua a leggere

Pubblicato in Giovedì podcast | 1 commento

Le inutili controprofilazioni di Uriel Fanelli

Ovviamente, Uriel, nessuno mette in dubbio che i tuoi cambi di personalità siano una sofisticata strategia che utilizzi da anni per difenderti da Cambridge Analitica, anche se ce ne hai informati solo DOPO che le attività di CA sono diventate note … Continua a leggere

Pubblicato in Urielorama | 1 commento

Mestiere di vittima

Quando facevo il servizio civile, uno dei miei boss, un antisemita di sinistra che il primo giorno mi chiese come mi sentivo quando i soldati israeliani rompevano le braccia ai bambini palestinesi, era un tale che chiudeva sempre ogni discussione, … Continua a leggere

Pubblicato in Italia | 4 commenti

Giovedì podcast. Spiked

Come era? “Chi non è di sinistra a vent’anni non ha cuore, chi non è conservatore a quaranta non ha testa”. Non so chi la abbia detta, pare sia stato Winston Churchill. Che secondo me aveva torto. O sicuramente non … Continua a leggere

Pubblicato in Giovedì podcast | 1 commento