Ladies & (not) Gentlemen

30706819_368931260182303_4410721509350309888_n

Lei: Grazie alla mia ideologia [Jabotinsky e Begin] quelli come te sono vivono in questo Stato, liberi come dei re [riferimento all’inno del Beitar, “ogni ebreo è un principe”], e puoi scrivere quello che vuoi su quel giornale da delirio.

Lui: Ma che faccia di c…. La mia famiglia era nella Haganah quando la tua ancora stava sugli alberi [riferimento alle caricatura dell’immigrato sefardita, primitivo dai tratti scimmieschi]. Noi Shocken siamo cazzuti [immagine colorita per indicare il potere] da 83 anni. Siamo qui da prima che nascesse lo Stato, senza la vostra ideologia, e continuiamo…

Non male, vero? Razzismo, sessismo, violenza verbale… Amos Shocken non si fa mancare niente. Ha cancellato il tweet, adesso. Vai a sapere come mai.

Ah, lui è Amos Schocken, editore di Haarretz. Quel quotidiano progressista che piace tanto agli europei.

UPDATE. Se quanto sopra vi spinge a pensare che la cultura della sinistra israeliana sia lievemente maschilista e sciovinista, vi invito a prendere in considerazione il fatto che Israele ha avuto due primi ministri che erano donne. Solo due, già. In Italia nessuna.

Comunque, una era Golda Meir, che sul sessismo della sua parte politica la sapeva lunga. “Non faccia lo sbruffone con me. Ho cambiato abbastanza pannolini nella mia vita e so cosa avete voi uomini nelle parti basse. Altro che palle”. E l’altra è Tzipi Livni. nata e cresciuta politicamente nella destra che voi chiamereste estrema.

E poi, a proposito della sinistra israeliana, quella pacifista che piace agli europei, ci sarebbe questa storia. Notate che a rivelare le porcate è stata una stagista americana. Le israeliane probabilmente hanno paura. Esatto. Servono nell’esercito, quindi il coraggio a loro non manca. Ma non riescono a denunciare le molestie subite dai compagni di partito. Più forti dei nemici militari.

Volete sapere perché Bibi, o i sionisti religiosi, vincono le elezioni? Perché le donne votano. Ed evidentemente si sentono più sicure con i sionisti religiosi al governo, piuttosto che con la sinistra laica ed emancipata.

 

Questa voce è stata pubblicata in Israele. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...