Differenze tra mafia e palestinesi

Recentemente David Grossman, lo scrittore israeliano, ha fatto parlare di sé perché ha deciso di partecipare a una cerimonia organizzata dal Parents Circle.

Il Parents Circle, o circolo dei genitori, è una organizzazione ampiamente sussidiata da governi stranieri che si propone di fare incontrare genitori di vittime israeliane e palestinesi. Sperano in questo modo di rendere possibile la convivenza tra persone di culture diverse che hanno però qualcosa in comune. A me avevano spiegato che sia per gli ebrei che per i musulmani le persone in lutto sono esenti da giudizio. In altre parole nessuno ti chiamerà traditore se vai a trovare qualcuno che sta piangendo un figlio morto.

Le osservazioni antropologiche saranno sicuramente vere, infatti il governo di Israele non ha mai disturbato o impedito i funerali di terroristi palestinesi. Però non sempre i funerali palestinesi sono esempi di come questa famosa e raffinata e umanitaria cultura palestinese, che sappiamo tutti rispetta i morti ed i loro parenti.

Notizia di oggi infatti è che Hamas e Fatah, che come ci avevano raccontato ai tempi di Obama, sono ormai un fronte unito (e quindi è solo colpa degli israeliani se non inizia alcun negoziato) hanno scelto proprio un funerale per prendersi a mitragliate a vicenda.

Che a me non mi sembra un grande esempio di rispetto per i morti ed i dolenti. Voglio dire, persino i mafiosi, che alle organizzazioni palestinesi assomigliano moltissimo (forniscono soccorso alle vedove dei loro aderenti, per esempio) evitano di spararsi ai funerali.

Ma la cultura palestinese è, come sappiamo, molto, molto diversa dalla mafia.

Questa voce è stata pubblicata in Israele. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...