Tattiche per liberarsi dei fascisti

Se siete ebrei sarà capitato anche a voi il fascista o il leghista Salviniano che per la ragioni sbagliate (vulgo perché non capisce un cazzo) ammira l’unica democrazia del Medio Oriente in cui si dicono preghiere islamiche in Parlamento e ci sono tribunali della Sharia. A me ne capitano parecchi. Mi mandano la richiesta di amicizia e restano in attesa che io risponda. Ma non rispondo mai.

Il fatto è che di solito vedo nel loro profilo roba razzista verso i Rom o i musulmani, e allora proprio non ci siamo. Quasi sempre c’è qualcosa sulle foibe, che di per sé non sarebbe neanche sbagliato ma ci sta assieme quell’implicito paragone con le vittime del nazismo che se ne parla troppo. E questo per me è superare la soglia della accettabilità.

Però loro continuano insistenti con le richieste, e dichiarazioni di amore per Israele e per l’esercito di Israele. A un certo punto ho deciso di accettare la richiesta di uno di loro. E subito dopo gli ho mandato un messaggio.

“Grazie per la richiesta di amicizia. Mi fai un grande onore. E’ una gran cosa avere dei sostenitori. E poi ci vuole davvero coraggio… ? Voglio dire, alla tua età, fare questo passo. E senza anestesia… Allora, siamo  d’accordo per la circoncisione? Domani mattina…. mi ricordi l’indirizzo per favore?”

Oh, adesso mi lasciano stare.

Questa voce è stata pubblicata in Italia. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...