Antirazzismo fai da te

Schermata 2019-03-14 alle 07.29.52

Che i laburisti inglesi abbiano qualche problema con la comunità ebraica non è mica una novità. E probabilmente offrire ai propri militanti dei corsi di formazione su cosa significa antisemitismo e come evitare accuse di è anche una buona idea. Dopotutto le organizzazioni afro, musulmane, femministe LGBT organizzano corsi di questo tipo per partiti ed aziende, anche per mettersi al sicuro dalle conseguenze della legislazione sullo hate speech.

Purtroppo è difficile trovare organizzazioni ebraiche disposte a collaborare con un Partito che non riesce a sbarazzarsi di prestigiosi ex sindaci che dichiarano che Hitler era sionista, o dirigenti che twittano che gli ebrei sono colpevoli di aver organizzato e guadagnato dalla tratta degli schiavi, e per questo vogliono trasformare la Giornata della Memoria in una commemorazione di tutti i genocidi, incluso quello palestinese, ma escludendo la pulizia etnica subita dagli ebrei nei Paesi musulmani.

E quindi, mancando collaborazione da quel cazzo di ebrei organizzazioni ebraiche perché sono tutti sionisti di destra per inspiegabili motivi o, come direbbe D’Alema, uno che di questi problemi se ne intende “schiacciati sulle posizioni della destra nazionalista israeliana”, ecco che i compagni laburisti hanno deciso di fare da soli. 

Una delle più numerose sezioni del Partito Laburista ha organizzato una serata di formazione sul tema, nella versione molto inglese di quiz night, in un pub. Il piccolo problema, per loro, è che la traccia delle domande per il quiz è trapelata all’esterno, la trovate su Twitter e per il vostro divertimento ve la metto qua.

01

02

Vero che non è male? Tra tutte le domande, quella che preferisco è la num. 2 della serie “Scopri se sei antisemita”. “Aver fatto una battuta antisemita ti rende antisemita?” 

Ma devo dire che non è male anche la num 8 della serie “Cosa è l’antisemitismo e cosa lo causa” “Sarà mica antisemita sostenere che la Nakbah è una tragedia più grave della Shoah!”. Ma nella sezione “Come rispondere” c’è anche “Quale tipo di antisemitismo va sanzionato e quale no” che apre un interessante squarcio sulla cultura del popolo della sinistra e su quella di chi ha preparato il quiz.

A proposito, non si riesce a sapere chi ha avuto la brillante idea di mettere in fila roba che sembra tratta dal blog di Leonardo Tondelli. Il tizio che ha organizzato la serata dice di voler ricostruire la relazione tra partito laburista e ebrei, che questi ultimi, vai a sapere come mai, hanno di punto in bianco interrotto.  Ma scordatevi di scoprire chi di preciso abbia scritto la serie di cazzate che minimizzano uno dei razzismi più feroci della storia. E’ già tanto se si scusano.

Ehi, sono compagni, come osate mettere in dubbio la loro buona fede?

 

 

Questa voce è stata pubblicata in Israele, uk. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...