Archivio dell'autore: nahum נחום

“sì che di voi tra voi ‘l giudeo non rida”

Anni fa una piccola associazione ebraica italiana fece parlare di sé per aver richiamato l’attenzione, in maniera roboante, sui passaggi antisemiti ed islamofobi della Divina Commedia. La storia deve aver lasciato una traccia profonda nella memoria collettiva. giacché non è … Continua a leggere

Pubblicato in Italia | 1 commento

Mazzetta, Blumenthal e Tafazzi

Dovete sapere che a volte io mi chiedo “Ma mazzetta, quello che mi ha bloccato, mi legge o non mi legge?”. Per fortuna la risposta arriva puntuale. Certo che mi legge. E mi risponde anche! Che avendomi bloccato su Twitter, … Continua a leggere

Pubblicato in Paturnie | 2 commenti

Il geom. Mazzetta, specialista in teoremi

La geometria era il repertorio di immagini e metafore per la Prima Repubblica: i partiti avevano tutti una base, le divisioni erano frazioni, qualcuno azzardava convergenze parallele… Qualcuno in quel mondo ci vive ancora:  costruisce teoremi e li diffonde via … Continua a leggere

Pubblicato in Italia | 2 commenti

A proposito (anche) di Giulio Meotti

In vacanza mi sono portato da leggere Memoirs of a Jewish Extremist di Yossi Klein Halevi. E sto riuscendo a leggerlo. Questa è già una notizia, me ne rendo conto. Yossi Klein Halevi è uno dei commentatori più intelligenti che … Continua a leggere

Pubblicato in Italia | Lascia un commento

Italia Judaica

È meno di una settimana che sono in Italia e mi sono già imbattuto in due caratteristiche del locale ambiente ebraico che, ne avessi bisogno, mi ricordano quanto faccia bene a starmene lontano. Uno. Il complesso di inferiorità verso i … Continua a leggere

Pubblicato in Italia, Judaica | 1 commento

Ringrazio i palestinesi (e i loro sostenitori)

La sicurezza una volta che li assumi non li puoi licenziare. Chi frequenta il luogo noterebbe l’assenza e lo considererebbe, appunto, meno sicuro. E quindi, per entrare in sinagoghe ed edifici ebraici, in Europa, devi superare la sicurezza. Non dal famoso undicisettembre, no, … Continua a leggere

Pubblicato in Paturnie | Lascia un commento

#tefillah365

Un anno fa ho iniziato a documentare la mia abitudine di dire tefillah tutte le mattine. Volevo imparare a usare i filtri e  social. Ho creato un tumblr, un album su Facebook (anzi, due, qui c’è l’altro) ecc. L’anno ebraico non è composto … Continua a leggere

Pubblicato in Judaica | Lascia un commento