Archivi categoria: Paturnie

Yesh li sheilah יש לי שאלה

Lì sopra c’è scritto Ho una domanda. E la domanda mi viene dopo aver ascoltato per la millesima volta la accusa di mancanza di integrità intellettuale contro i movimenti ebraici non ortodossi. Sembra essere una specialità dei rabbini ortodossi appena … Continua a leggere

Pubblicato in Paturnie | 5 commenti

Minimal Compact

Viviamo nell’epoca in cui le federazioni sioniste pagano le spese per i concerti di Noah e di altri beniamini pacifisti della sinistra israeliana. Roba inconcepibile all’epoca dei Minimal Compact e soprattutto impossibile per dei ragazzi come loro. La generazione che … Continua a leggere

Pubblicato in Paturnie | Lascia un commento

Ma la Palestina resiste!

Hebron, oramai è chiaro, non è una città ebraica.  E Stonehenge è palestinese. Ho qui una foto che lo prova! Questi infatti sono palestinesi di tre secoli fa, antichi abitanti della antica città palestinese, che stanno recitando antica poesia palestinese … Continua a leggere

Pubblicato in Paturnie | 3 commenti

Palestina libera! 

Studenti ebrei aggrediti nelle scuole. Sistematicamente. Insegnanti e presidi preferiscono chiudere gli occhi e lasciar correre. Tutto questo a Berlino. No, non negli anni Trenta. Adesso. E gli aggressori gridano Palestina libera. E gli insegnanti preferiscono non intervenire. Dopotutto la … Continua a leggere

Pubblicato in Paturnie | 2 commenti

Il meraviglioso mondo di mazzetta

Non vorrei apparire ingeneroso nei confronti del mazzetta. Sapete,  il tizio che ci ha messo diverse ore per comprendere quello che il resto del mondo ha afferrato in meno di dieci minuti, ovvero che quello di Manchester di due giorni fa … Continua a leggere

Pubblicato in Israele, Italia, Paturnie | 4 commenti

Noi non sappiamo nulla dell’attentato a Manchester. Invece mazzetta sa che non si tratta di un attentato islamista. Mi raccomando,  state attenti alle feikgnius, con tutta l’Islamofobia che c’è in giro.  

Pubblicato in Paturnie | 3 commenti

Sono esseri umani anche loro

Qualche giorno fa ho avuto il privilegio di aiutare giovane donna, discendente di una famiglia sabbatiana, a riconnettersi all’Ebraismo, dopo una parentesi di non so più quanti secoli.  Avendo vissuto in Croazia fino a cinque anni fa, lei ha avuto il diciamo … Continua a leggere

Pubblicato in Italia, Paturnie, Rom e Sinti | Lascia un commento