Archivi categoria: uk

mazzetta e la modesta entità

A Londra è attentato terroristico, ma mazzetta non se ne è accorto, per lui sono fiammate di modesta entità. Vabbé, niente di nuovo. Annunci

Pubblicato in Italia, uk | 1 commento

Grembiule o no

Ricomincia la scuola e con essa il dibattito sul grembiule. Io mi sono fatto delle idee precise in proposito. Qua in UK la divisa a scuola è obbligatoria. Certo, è tutto un complotto delle multinazionali dell’abbigliamento per vendere alle famiglie … Continua a leggere

Pubblicato in Italia, uk | 2 commenti

Che cos’è la Destra zumpappà

Destra inglese Jacob Rees-Mogg è un parlamentare conservatore. Figlio dell’ex proprietario del Times e discendente di proprietari di miniere, ha studiato a Eton assieme ad altri rampolli di varia nobiltà, ed attualmente lavora nella City. Lavora per modo di dire, … Continua a leggere

Pubblicato in Israele, Italia, uk | Lascia un commento

Sadiq Khan e Massimo D’Alema

Uno è figlio di un immigrato pakistano, autista di autobus. L’altro è figlio di un funzionario di partito ed ha sposato una docente universitaria. Uno e’ musulmano. L’altro è stato nominato viceconte Vaticano nientemeno che da papa Ratzinger. Uno ritiene … Continua a leggere

Pubblicato in Italia, uk | Lascia un commento

Laica richiesta di laici chiarimenti

Caro compagno, sei a favore della laicità dello Stato e difendi il diritto degli islamisti a organizzare e tenere manifestazioni e preghiere pubbliche. Ma non credo di aver mai visto tuoi post o articoli a favore dei diritti religiosi di … Continua a leggere

Pubblicato in uk | Contrassegnato | 15 commenti

Differenze

Ho vissuto in Israele e vivo in UK. Ho visto come si reagisce in Israele agli attentati e come si reagisce in UK. E ve lo spiego.In Israele, entro mezz’ora dopo l’attentato, si conosce la dinamica, il nome dell’autore, la … Continua a leggere

Pubblicato in Israele, uk | Contrassegnato , , | 5 commenti

Social media e politica. Un caso di studio.

A Jeremy Corbyn è capitata una di quelle figuracce da incompetente ormai abituali per  la attuale leadership dei laburisti inglesi. In diretta radiofonica, durante la ascoltatissima trasmissione Woman’s Hour, è andato in onda il seguente dialogo. Si parla del manifesto … Continua a leggere

Pubblicato in uk | 3 commenti