Archivi categoria: uk

Ultime da Londra

A Londra un negoziante è stato ucciso dopo che si era rifiutato di vendere le cartine per le sigarette (aka canne) a un gruppo di minorenni.  E’ stata lanciata una sottoscrizione per aiutare la famiglia. La sottoscrizione ha raggiunto in … Continua a leggere

Pubblicato in uk | 2 commenti

Due parole sui radicalchic

Michele Serra trova irritante l’espressione radical chic. Per farci sapere quanto è incazzato tira fuori nientemeno che la storia delle religioni, e ci fa commuovere con l’espressione eresia marxista. Eresia, nientemeno! Quando se c’è una corrente politica che assomiglia a una … Continua a leggere

Pubblicato in uk | 4 commenti

Giovedì podcast. David Baddiel Tries to Understand

David Baddiel è uno scrittore, comico, conduttore radiofonico ecc ecc. E’ noto per il suo umorismo a metà tra ironia inglese e sarcasmo americano newyorkese. Ha per esempio avuto qualche pasticcio per una ipotesi sulla vita sessuale della Regina Elisabetta … Continua a leggere

Pubblicato in Giovedì podcast, uk | 1 commento

mazzetta e la modesta entità

A Londra è attentato terroristico, ma mazzetta non se ne è accorto, per lui sono fiammate di modesta entità. Vabbé, niente di nuovo.

Pubblicato in Italia, uk | 1 commento

Grembiule o no

Ricomincia la scuola e con essa il dibattito sul grembiule. Io mi sono fatto delle idee precise in proposito. Qua in UK la divisa a scuola è obbligatoria. Certo, è tutto un complotto delle multinazionali dell’abbigliamento per vendere alle famiglie … Continua a leggere

Pubblicato in Italia, uk | 2 commenti

Che cos’è la Destra zumpappà

Destra inglese Jacob Rees-Mogg è un parlamentare conservatore. Figlio dell’ex proprietario del Times e discendente di proprietari di miniere, ha studiato a Eton assieme ad altri rampolli di varia nobiltà, ed attualmente lavora nella City. Lavora per modo di dire, … Continua a leggere

Pubblicato in Israele, Italia, uk | Lascia un commento

Sadiq Khan e Massimo D’Alema

Uno è figlio di un immigrato pakistano, autista di autobus. L’altro è figlio di un funzionario di partito ed ha sposato una docente universitaria. Uno e’ musulmano. L’altro è stato nominato viceconte Vaticano nientemeno che da papa Ratzinger. Uno ritiene … Continua a leggere

Pubblicato in Italia, uk | Lascia un commento