Rivelazioni 39

Pier_Luigi_Bersani_daticameraLa storia tra Pierluigi Bersani e Nadia Cassini a Roma la conoscono tutti, ma non ne parla mai nessuno perché quelli di Liberi e Uguali controllano quello che si dice alla RAI, anche se ancora per poco. E’ andata così. Sorrentino aveva bisogno di soldi per un film su Bettino Craxi, e quindi si è rassegnato a fare qualcuna di quelle commedie cult anni Settanta. Sceneggiatura di Marco Giusti.. Colonna sonora di Fabri Fibra. Protagonista Nadia Cassini. C’era una scena che lei va ad aprire  all’idraulico con addosso solo l’accappatoio. La Cassini è una persona seria e si era messa a fare le prove quando era a casa, una domenica verso le undici.  Il fatto è che Bersani aveva appena traslocato vicino e si era messo a montare i mobili dell’IKEA, che quella mattina non c’era nessuna riunione. E quando la Nadia Cassini ha aperto la porta se lo è visto lì, con la tuta da lavoro addosso e l’espressione trasognata e perplessa, che le istruzioni dell’IKEA erano tutte in svedese e Bersani non capiva. A certe scene una donna non sa mica resistere. Soprattutto se lui c’ha i baffi.

Questa voce è stata pubblicata in storia segreta dell'Italia repubblicana. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...